martedì 8 marzo 2011

Alla scoperta della cosmesi naturale: Remedia

Si inizia passando ore in profumeria, da Sephora e da MAC, studiando le edizioni limitate, confrontando i prodotti acquistati. Si prosegue cercando su Internet le marche introvabili in Italia, i colori più particolari, i cosmetici più all'avanguardia. Ad un certo punto, e questo momento arriva per tutte le beauty addict, ci si chiede se tutte queste prove, tutti questi bellissimi prodotti siano anche buoni per la nostra pelle; ciò porta, inevitabilmente, ad una nuova consapevolezza e ad un rinnovato interesse: testare prodotti naturali (il famoso universo eco-bio di cui tanto si sente parlare), confrontare le differenze, da un punto di vista di ingredienti e di risultati, con quelli normalmente utilizzati. Ed ecco, allora, che un nuovo mondo si dischiude davanti ai nostri occhi: un mondo fatto di piccole aziende, di attenta produzione, di amore e rispetto per la natura; fatto di profumi che non si ricordano più, che evocano il sole e la vita all'aria aperta.




Questo è stato il mio percorso. Anni fa ero molto scettica sul mondo bio ed essere "nata, cresciuta e pasciuta" (come si dice a Roma) in una grande città non era d'aiuto: siamo più cinici, tendiamo a sottostimare molte cose e sappiamo ben poco della Natura. Il mio interesse è andato crescendo nel tempo, lo scetticismo è diminuito e sono diventata sempre più curiosa e avida di nuove scoperte in questo settore. Ed è così che ho trovato REMEDIA (il loro sito!). Remedia è una piccola azienda con sede nel comune di Sarsina, nell'Appennino Tosco-Romagnolo; un "gruppo di persone" che negli anni '90 ha iniziato un progetto di vita e lavoro in totale sintonia con la Natura ed è approdato, oggi, a coltivare 20 ettari di terreno, prendendosi cura di più di 100 specie di piante, anche molto rare.



Il gruppo Remedia si occupa di coltivare, trasformare, confezionare e commercializzare una serie di prodotti, che spaziano da oli essenziali a prodotti per il viso e corpo, a tisane, miele e spezie. Questo processo è guidato dall'amore per le piante, raccolte nel momento della loro massima forza, delle quali si utilizza ogni parte, si conosce ogni uso e si propone il meglio per ogni esigenza. Una piccola impresa davvero notevole, che ha ottenuto le certificazioni SoCert ed IMCert, e che, nonostante la scarsa cultura italiana in materia, produce attualmente 1000 prodotti. Sono stata subito colpita dalla filosofia del marchio e curiosa di provare i prodotti di cosmesi vegetale naturale: una associazione di acque aromatiche, oli vegetali, estratti di erbe e fiori, oli essenziali e tensioattivi ed emulsionanti di origine naturale.




Gli ingredienti utilizzati provengono da agricoltura biologica e, preferibilmente, sono di produzione dell'azienda stessa; tutto il processo che dalla materia prima conduce al prodotto finito è realizzato a mano, nel laboratorio Remedia e, di ogni crema è chiaramente indicata la percentuale di prodotti bio in essa contenuti. I conservanti sono tutti naturali: estratti di erbe in puro alcool biologico e oli essenziali di alta qualità.


Scoprendo tutte queste cose come si fa a non avere voglia di provare questi prodotti? A me ne è venuta, e nei prossimi giorni, insieme ad altri "giudici", ne testerò alcuni, e spero di mettere al più presto sul blog i relativi verdetti.

Voi conoscevate questa marca? Cosa ne pensate? Qual è il vostro rapporto con la cosmesi naturale?


3 commenti:

LaDamaBianca ha detto...

Con la cosmesi naturale ho un ottimo rapporto da quasi 4 anni. L'azienda dalla quale mi fornisco maggiormente è Fitocose, ma mi piacerebbe conoscere anche Remedia. Volentieri. Tu che prodotti hai provato? con quali esiti?

Borderless*Beauty ha detto...

Il pacchetto è arrivato ieri mattina, quindi in questi giorni proverò per la prima volta i loro prodotti. Mi è piaciuto che abbiano una scelta davvero ampia e che molti prodotti siano multiuso (ma questo forse è normale quando ci sono ingredienti naturali!).

Comunque adesso proverò:

- crema viso alla camomilla per pelli sensibili
- crema viso alla viola
- crema notte al macami
- olio corpo all'albicocca e carota

Per ora ti posso dire che il profumo è assurdo: sembra una cosa "viva", non il solito vago sentore, ed è una cosa molto piacevole.

Spero di mettere le review al più presto!

☆(¯`•._.•☆ pamy ☆•._.•´¯)☆ ha detto...

marca mai sentita ma le foto che hai messo sono incantevoli!!! io amo l'estate e fanno davvero venire voglia che arrvi il caldo!!!
TI SEGUO!!! se ti va passa da me http://eclisse83.blogspot.com/