lunedì 28 febbraio 2011

romantica lavanda e labbra nude: il look degli Oscar

Con la notte degli Oscar finisce la stagione delle premiazioni cinematografiche. Niente più red carpet, interviste, abiti da sogno e Hollywood glamour per almeno un anno. Ma avvicinandoci, ormai, alla primavera, la cerimonia conclusiva di questa lunga sfilata di star è la migliore piattaforma per osservare le novità di moda e beauty, per prendere spunto e avere nuovi input su che quelli che saranno, tra qualche mese, i nostri look preferiti.
ricordate di passare il mouse sulle immagini per maggiori info!

Quello che ho trovato più interessante, nelle scelte delle celebrities, è stata la semplicità e la freschezza di quasi tutti i look: labbra nude e attenzione sugli occhi, delicati e sensuali; anche le poche che hanno scelto un rossetto rosso o arancio si sono, comunque, concentrate su un solo elemento del trucco, rimanendo su un piano di raffinata eleganza. Come era logico aspettarsi, l'incarnato, perfetto e luminoso, ha giocato un ruolo fondamentale e ognuna delle bellissime donne presenti ha optato per una allure romantica, delicata e molto soft. Ho adorato Michelle Williams: è sempre più bella, questo taglio di capelli è perfetto per il suo viso; indossava un abito molto chiaro e ha osato con questo look altrettanto leggero, ma perfetto per mettere in risalto un viso stupendo come il suo. Mi ha stupito, almeno in parte, Scarlett Johansson: l'abito non mi è piaciuto, colore troppo cupo, troppo centrino della nonna, ma trucco e capelli mi hanno davvero convinto. Lei di solito ama pettinature molto composte, con i capelli tirati indietro e, quasi sempre, raccolti in voluminosi rigonfiamenti sopra la testa; questa volta, invece, li ha lasciati sciolti, leggermente ondulati, con una riga laterale e abbinandoli ad un make up stupendo: parliamo ovviamente di prodotti Dolce&Gabbana, essendo lei la testimonial della linea, un mix di rame, bronzo e oro, accostato ad un colore più scuro e caldo, un nero cioccolato. Il risultato è un look moderno, ma non esagerato, stemperato da un accenno di blush e da labbra rosate.


Per quanto riguarda gli abiti non ci sono dubbi: è stata la rivincita del lavanda! Mila Kunis, coprotagonista di Natalie Portman ne "Il cigno nero", ha polverizzato la concorrenza con un meraviglioso lungo di Elie Saab; un gioco di veli, trasparenze e pizzo, con il dettaglio vincente della scollatura, audace ma per niente volgare. La mia preferita in assoluto è stata Cate Blanchett con una meravigliosa, indescrivibile creazione di Givenchy Couture: pazzesca la struttura del vestito, una rigida armatura da samurai, ornata da delicatissimi boccioli di ciliegio, stupenda la morbida plissettatura, elegante oltre ogni dire la contrapposizione tra l'austerità del davanti e la schiena scollata. Più che un vestito, un'opera d'arte, indossato poi con la grazia, che caratterizza questa grande attrice, era semplicemente irresistibile. Qualcuno ha ancora dubbi sul fatto che questa sarà l'estate dei colori pastello?


Ecco, quindi, il mio piccolo "recap" ispirato ai look visti ieri sera. Trovo che gli occhi di Scarlett Johansson siano assolutamente da riproporre e credo sia fondamentale ribadire il concetto che emerge chiaramente da queste immagini: less is more! Lasciamo che l'attenzione si focalizzi sul punto di forza del nostro viso, che siano gli occhi o la bocca, dedicando più tempo a costruire un trucco che esalti quella caratteristica e mettendo il resto a servizio della stessa. Otterremo un aspetto chic e sensuale, senza dover passare due ore a sudare davanti allo specchio luminoso!

Siete d'accordo?


7 commenti:

LaDamaBianca ha detto...

Vado un pò controcorrente ma a me Scarlett truccata così non è piaciuta per nulla. Solitamente la truccano molto bene, è sempre bellissima...ma qui non credo sia stata valorizzata al massimo.

Borderless*Beauty ha detto...

Non so, io l'ho spesso trovata un po' vecchiotta, o comunque con un trucco che la fa sembrare sempre molto più grande della sua età. Questo look mi è piaciuto perchè è un po' più frizzante, diverso dal solito, se vogliamo anche meno perfetto, che non sempre è un male.

LaDamaBianca ha detto...

Indubbiamente lei ha un viso che si presta alla sperimentazione :D

Cipria ha detto...

Che belli i tuoi post, complimenti!!

Il look naturale, per me, mantiene sempre il suo fascino, resta sempre attuale ed elegante! :)

Borderless*Beauty ha detto...

Grazie, sei gentilissima!
Anche io sono una fan dell'effetto sano/pelle splendente, devo solo capire come non impiegare un pomeriggio intero per ottenerlo!! ehehe :D

Cipria ha detto...

Ce la faremo sorella!! ^_^

Anonimo ha detto...

bellissimo articolo!! consigli di trucco seguendo i beauty look delle star..davvero molto divertente!! volevo suggerirvi un articolo che parla invece dei vestiti delle star ecco il link http://magazine.fashionis.com/2011/02/la-notte-degli-oscar/ bellissimi!!